Parolegagliarde Il blog senza peli sulla lingua

Nuovo corso: Relazioni e storytelling nel servizio sociale

Novembre 26, 2021

Che ti piaccia o no, se sei assistente sociale la tua vita è scrivere. Di più: la tua vita è scrivere storie. Quasi sempre.

Conosci persone, situazioni, bisogni e fragilità e delle loro storie presto o tardi devi relazionare per restituire dignità, diritti e potere sulla propria esistenza a tutte le persone che per qualsiasi motivo si sono ritrovate in condizione di difficoltà. E lo fai scrivendo.

La scrittura ci accompagna da tutta la vita, ma un conto è scrivere un tema per il professore di lettere o la lista della spesa, altro è scrivere per convincere qualcuno a prendere decisioni che influiranno sulla vita delle persone che tu hai in carico. Sempre parole sono, ma è tutta un’altra musica.

Vuoi rendere le tue relazioni coinvolgenti e convincenti, capaci di propagare una descrizione nella mente di chi legge e lì farla risuonare? Vuoi allenarti a raccontare con parole vive, brillanti per incantare il lettore e farlo muovere all’azione? Per tutto questo ho il corso che fa per te: Relazioni e storytelling nel servizio sociale. Dopo averlo frequentato, saprai costruire le tue relazioni con un’architettura da far invidia al Partenone.

Di cosa parla il corso?

In Relazioni e storytelling nel servizio sociale ci immergiamo nelle relazioni sociali e vedremo insieme:

  • perché le relazioni sociali assomigliano alle storie;
  • come strutturarle perché accompagnino chi legge dove vuoi tu;
  • come scriverle usando un linguaggio chiaro, concreto, accessibile eppure autorevole;
  • come applicare le tecniche di storytelling per dare alle relazioni sociali una sferzata di energia.

Nel corso vedrai tantissimi esempi, alcuni scritti bene da tenere come esempio, altri invece no, perché sia chiaro subito anche cosa non fare. Gli esempi vengono da servizi sociali di ambiti diversi e sono reali, naturalmente alterati nei nomi di luoghi e persone perché siano resi irriconoscibili.

Obiettivo: darti strumenti pratici, concreti e usabili per farti scrivere subito relazioni che funzionano: chiare, funzionali ai tuoi scopi e, magari anche piacevoli.

Come funziona?

Il corso è in diretta streaming su Teams sabato 15 gennaio 2022, dalle 14.30 alle 17.30. Durante la diretta affronteremo la parte teorica e la sua applicazione nei vari esempi che ti mostrerò nelle slide del corso, scomposti e riassemblati. Potrai fare domande e intervenire in tempo reale via webcam e in chat.

A fine corso ti darò un esercizio da fare a casa che mi potrai inviare e che riceverai poi con il mio commento e qualche suggerimento o consiglio personalizzato.

Poi, martedì 25 gennaio dalle 18,30 alle 19,30 ci incontriamo di nuovo per una sessione di Q&A dove risponderò alle ultime domande sul tema.

Cosa ti porti a casa?

  • 3 ore di corso in diretta streaming.
  • Confronto in diretta via webcam e chat con me.
  • 1 ora di Q&A per rispondere agli ultimi dubbi.
  • Attestato di partecipazione su richiesta.
  • Strumenti immediatamente applicabili per scrivere le tue relazioni sociali a diversi interlocutori.
  • Uno stile chiaro, lucido e strategico con il quale veicolare i tuoi messaggi.
  • Capirai come scrivere relazioni seguendo le strategie di scrittura efficace ti renderà più autorevole agli occhi chi ti legge.

Chi si iscrive a Relazioni e storytelling nel servizio sociale?

Il corso è pensato per assistenti sociali  di lungo corso che lavorano negli enti pubblici, in associazioni e cooperative, o per assistenti sociali in erba che si sono da poco affacciati al mondo del lavoro o che stanno completando gli studi universitari che vogliono padroneggiare la loro scrittura. In modo da scrivere relazioni sociali chiare, ben strutturate, facili da leggere e convincenti.

Quanto costa?

Il corso costa 129€; 69€ solo per la settimana del Black Friday, dal 26 novembre al 6 dicembre 2021.

Come iscriversi

Scrivi una mail a info@francescagagliardi.it

Pubblica il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *