Parolegagliarde Il blog senza peli sulla lingua

La forza di aprire quella porta

Aprile 8, 2020

Alle cinque una tazza di tè in videochiamata, tanto per vedere la faccia di qualche amica, il rito della temperatura, che deve tenere monitorata, l’attesa per la telefonata dell’ASST per controllare che sia rimasta in casa: è la routine di Barbara, 46 anni, di Cremona, in quarantena per covid-19.

Il pezzo lo trovi impaginato, qui.

Pubblica il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *