PAROLEGAGLIARDE
PER IL SERVIZIO SOCIALE
Corsi di scrittura per le professioni d'aiuto

21-11-2023 | 16:00

21, 28 novembre

webinar

€189,00

Scrivere secondo Cartabia

21-11-2023 | 16:00

La riforma Cartabia spariglia le carte. Fissa nuovi ritmi, nuovi tempi per fare le cose e chiede, all’interno di processi incalzanti, una scrittura precisa, netta e tecnicamente impeccabile. Chirurgica, direi. Tutto, fuorché neutrale, però!

La scrittura neutrale non esiste. Scrivere è sempre offrire una visione di accadimenti da un determinato punto di vista, prendere posizione. Scrivere è scegliere. E scegliere un po’ fa paura. Quella di assistenti sociali e professionisti dell’aiuto non è solo scrivere con poca chiarezza, ma anche – e soprattutto – quella di ripercussioni giuridiche.

Per farlo in modo efficace, raggiungendo i risultati ed evitando le trappole, occorre aver affinato un complesso sistema di competenze specifiche, diverse, settoriali. Nel tuo percorso metterai alla prova ognuna di queste skill, sotto la guida esperta un’assistente sociale, un’avvocata e una psicoterapeuta: Sabrina Ritorto, Carolina Colleoni e Silvia Bianchi.

Con una visione solida e un approccio metodologico integrato, apprenderai a comunicare partendo dalla tua centratura, il tuo perché, per scegliere gli argomenti più appropriati nel rispetto deontologico e metodologico della tua professione, il tuo cosa.

Per fare la differenza, ti servono una visione chiara e una profonda conoscenza di te. Se non hai paura di uscire dalla tua zona di comfort, questo è proprio il tuo corso.

Il corso parte con minimo 20 iscrizioni.
.
Le lezioni sono in diretta su Zoom: 2 incontri online, dalle 16 alle 19.
Durante gli incontri vedrai Sabrina, Carolina, Silvia e me in diretta e potrai fare domande in webcam o in chat.
.
Dopo Scrivere secondo Cartabia, avrai affinato la scelta dei contenuti dei tuoi documenti e penserai alla scrittura con più consapevolezza.

Questo corso fa per te se

Lavori in un servizio di tutela minori e devi adattare la tua scrittura, nel rispetto della riforma Cartabia.
Lavori nei servizi sociali e la tua vita è scrivere di vite altrui. E ne senti tutta la responsabilità professionale.
Hai una solida preparazione metodologica, ma senti che puoi migliorare ancora, quando si tratta di scrivere.
Vuoi superare la paura delle ripercussioni, soprattutto giuridiche, che rende scrivere una fatica nera.

Cosa ti porti a casa

  • FORMAZIONE
    2 lezioni insieme a me e a tre professioniste pazzesche, per migliorare la tua scrittura professionale.

  • PARTECIPAZIONE
    Confronto in diretta via webcam e chat con Sabrina Ritorto, Carolina Colleoni, Silvia Bianchi e me.

  • APPUNTI
    Un quaderno degli appunti, con un sacco di materiale per approfondire, fissare i concetti e consultarli quando vuoi.

  • ATTESTATO
    A fine corso, riceverai l’attestato di partecipazione.

  • CREDITI CNOAS
    In corso di accreditamento.

Il corso parte con almeno 20 iscritti.
Se desideri iscriverti, compila questo modulo e segui le istruzioni.

Elenco corsi

Le parole per dirlo – modelli di precisione

Le parole per dirlo – modelli di precisione

19-02-2024
18:00

I modelli percettivi: schemi logici, psicologici ed emotivi, su cui si basa la scrittura.

Scrivere l’aiuto: metodi e tecniche

Scrivere l’aiuto: metodi e tecniche

12-03-2024
16:00

Un corso di scrittura completo, ricco e pratico. E accreditato CNOAS. Per allenare la scrittura, scrivendo.

Scrivere per il servizio sociale – Supervisione

Scrivere per il servizio sociale – Supervisione

Scrivere è un aspetto cruciale e delicatissimo della tua professione che tu vivi con apprensione e incertezza.

Scrivere progetti – per convincere

Scrivere progetti – per convincere

Intercettare i bisogni, immaginare le azioni. E raccontarle in modo che chi legge le veda. E le sostenga.

Il NO positivo: scrivere testi difficili

Il NO positivo: scrivere testi difficili

Scrivere cattive notizie e testi difficili, avendo cura della relazione con chi legge.

Relazioni e storytelling

Relazioni e storytelling

Che ti piaccia o no, se sei assistente sociale la tua vita è scrivere. Di più: la tua vita è scrivere storie.

Vuoi ricevere la mia newsletter?

La mia newsletter è piena di parolegagliarde: scrittura, riflessioni, risorse, cose come mi incantano e altre che mi fanno arrabbiare. In pratica: un po’ di fatti miei. La ricevi di solito a fine mese. Dimmi di sì!

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento, cliccando sul link che trovi in fondo alle mie newsletter, oppure scrivendomi all’indirizzo info@francescagagliardi.it. Gestisco i tuoi dati come GDPR comanda, e come spiego qui. E i fatti che mi racconti, anche quelli li tengo per me. Cliccando il bottone qui sotto, mi dai il permesso di usare i tuoi dati per scriverti di tanto in tanto. Grazie!

Sottoscrivendo la newsletter sei consapevole che i tuoi dati verranno trasferiti e gestiti da Mailchimp. Qui trovi la Privacy Policy di Mailchimp.