Io ci ho scritto, su

Scritto il 21 Aprile 2017

Scrivere su Vanity per qualcuno è un sogno, tanto da farci un libro, nell’attesa. Come ha fatto Erica Vagliengo, giovane e brillante scrittrice con il suo Voglio scrivere per Vanity Fair. E scrivere lì, diciamoci la verità, il suo fascino ce l’ha.

A me è capitato quasi per caso, alcuni anni fa, ed è stata una delle esperienze professionali più stimolanti e divertenti della mia carriera: un vero laboratorio di scrittura efficace.

Ogni testata ha il suo linguaggio, la sua linea editoriale, i suoi topic.

La prima cosa da affinare è stata quella: capire ritmo e tono di voce, atmosfera, taglio da dare ai pezzi. Riempire una griglia da 4.000-6.000 battute con un pezzo leggibile in 5-7 minuti; sollevare un problema, trattare del tema e offrire sempre al lettore una via d’uscita: queste erano le regole del gioco.

È stata una palestra di scrittura formidabile; scrivere molto, per poi rifinire: togli una frase, cambia una parola; accorcia, stringi, sposta, rallenta. Buono l’attacco, e la chiusura? E poi le interviste, e io adeguata come con due scarpe diverse ai piedi, e l’emozione un po’ tronfia del pezzo impaginato. Li trovate qui, se vi va di sbirciare, in pdf.

SOLITUDINE. Come guarire da uno stato fisico, ma anche mentale.

SOLITUDINE Uno stato fisico, uno stato mentale.

FATA O BELL'ADDORMENTATA? Dinamiche di coppia e consigli d'amore.

FATA O BELLA ADDORMENTATA? Dinamiche di coppia.

IL MEGLIO DEVE VENIRE. Un perfetto san Valentino da single.

IL MEGLIO DEVE VENIRE  Single a san Valentino.

MALE DI VIVERE. Quando la depressione colpisce gli adolescenti.

MALE DI VIVERE Quando la depressione colpisce gli adolescenti.

LA VIA DEL SUCCESSO. Consigli per diventare dei fuoriclasse.

LA VIA DEL SUCCESSO Diventare dei fuoriclasse.

UN MARZIANO IN CASA. Durante l'adolescenza i nostri figli diventano spesso enigmi incomprensibili. Ecco come decifrarli.

UN MARZIANO IN CASA  Adolescente, non ti capisco.

DICA. DOTTORE. Sempre più spesso medico e paziente parlano due lingue diverse.

DICA. DOTTORE La comunicazione medico – paziente

DIMMI COME SCRIVI. La grafologia interpreta il nostro lato nascosto.

COME SCRIVI La grafologia e il nostro lato nascosto.

LA NOIA. Come gestire il tempo vuoto.

LA NOIA  Come gestire il tempo vuoto.

LA MAMMA PERFETTA. Non esiste: basta con i sensi di colpa.

LA MAMMA PERFETTA Non esiste: basta con i sensi di colpa.

LA VOCE DEL DOLORE. La battaglia di una bambina di due anni contro il cancro. Raccontata dal padre, per provare a guardare avanti.

LA VOCE DEL DOLORE  La scrittura nella malattia.

NUOVE MATRIGNE. Nella realtà, molto meglio della strega dei racconti.

NUOVE MATRIGNE  Molto meglio delle streghe dei racconti.

UN DIVIETO ASSURDO. Ogni anno in Italia 400 bambini vengono abbandonati e adottati: per legge potranno conoscere il nome dei genitori solo dopo cent'anni.

UN DIVIETO ASSURDO  Alla ricerca dei genitori biologici.

VIA DI CORSA. Passione running, anche tra le donne.

VIA DI CORSA  Passione running, anche tra le donne.

TE LO LEGGO IN FACCIA. Viso, voce, gesti: le emozioni nascoste.

TE LO LEGGO IN FACCIA  Le emozioni nascoste.