Duet-tango

Migliorare il benessere organizzativo, a ritmo di tango

Questo corso, attraverso la metafora del tango, fornisce spunti per sviluppare la coscienza di sé nel gruppo, la percezione dell’altro nel gruppo, la capacità di delegare e di assumere la responsabilità dell’azione, il benessere organizzativo. Attraverso un’esperienza corporea solo apparentemente ludica, offre spunti per alimentare il senso di appartenenza e la propensione a lavorare stando bene.

Pricipali contenuti

  • i ruoli negli scambi comunicativi: il ballerino – la ballerina
  • la collaborazione
  • la prossemica
  • la coscienza di sé, e la coscienza dell’altro: l’asse
  • la reciprocità: responsabilità verso l’altro
  • la complementarietà: responsabilità verso il gruppo
  • il fine comune: cosa mi aspetto dall’altro, cosa il gruppo si aspetta da me
  • il feedback: a cosa serve, come darlo, come riceverlo, come usarlo
  • la meta comune