Dare istruzioni, ottenere collaborazione

Scritto il 18 Novembre 2013

Se l’han mandata gli informatici la mail è di certo una scocciatura: gli informatici, si sa, in quasi tutte le aziende sono considerati alla stregua di extraterrestri e quando scrivono non si capisce mai niente!

Questo è un pregiudizio. E se poi ci metti qualche scelta linguistica poco efficace, allora in quella mail c’è un guaio.

È successo a Danilo, un informatico e mio ex corsista: in occasione del cambio dei Pc aziendali aveva scritto a tutti i suoi colleghi le istruzioni da seguire. Qualcosa però va storto: in parecchi casi, infatti, i colleghi non seguono le istruzioni presenti nella mail e perdono tutti i dati che il vecchio Pc conteneva.

In aula l’abbiamo analizzato per capire le principali ragioni del malinteso e per confezionarne uno più efficace: li trovi qui.