Ciao, sono Francesca

e sono una business writer: scrivo o riscrivo documenti aziendali che non funzionano o non funzionano più, usando solo le parole che servono.

 
Se sei atterrato su questa pagina, probabilmente è perché ti sei accorto che qualcosa non va in quelle che usi, o che si usano nella tua azienda. E ti serve della manutenzione! Perché le parole – soprattutto quelle scritte – sono veicoli, e i veicoli hanno bisogno di manutenzione continua, riparazioni efficaci e strumenti di facile utilizzo, per mantenere le prestazioni. E per andare lontano. Scrivere è il mio mestiere. La mia passione, pure. E trovo che sia un’esperienza bellissima. Spesso, però, è una fatica bestia; perché scrivere non è cosa facile, né immediata, né gratis. Ci può essere l’intuito di un attimo, il lampo di genio, ma poi c’è sempre un sacco di lavoro sporco da fare.

Cos’è la manutenzione della scrittura?

Un lavoro fatto di domande e di scelte: a chi sto scrivendo e perché? Cosa mi aspetto dal mio lettore e cosa lui da me? Quali parole conosce? Cos’è importante per lui? Domande che raramente ci facciamo, quando scriviamo; ed è un peccato: perché quelle sono il dettaglio che rende sexy qualsiasi scrittura, anche una determina dirigenziale o la specifica tecnica di un bullone! E dopo il cosa, il come. O forse, prima ma vabbè. Il fatto è che, a volte, cosa vogliamo dire è chiaro, ma trascuriamo il modo. E questo è male! Perché più che ciò che diciamo è come lo diciamo che apre o chiude le porte verso collaboratori, colleghi, clienti, parenti, cani, gatti e criceti. Tutti, proprio tutti.
Le parole sono strumenti di relazione e di business potentissimi, perché da loro dipende la soddisfazione di clienti interni e esterni: se anche tu credi questo, allora posso fare qualcosa per te.

Come posso aiutarti?

Nella tua azienda le comunicazioni via mail creano fraintendimenti e clienti scontenti? Parliamone: posso aiutarti con una consulenza su casi pratici o venire in aula da te per una o più giornate di formazione. Le presentazioni su slide sono muri di testo e tabelle che stendono anche i più resistenti? Esiste un modello aziendale ma è poco efficace o poco rispettato? Possiamo studiare insieme un layout che risponda ai bisogni dei tuoi relatori (tecnici, commerciali, manager) e progettare incontri in aula per costruire presentazioni efficaci, curando il cosa e il come. E le schede prodotto? Sono prolisse o poco uniformi? Progettiamo insieme un modello efficace e riconoscibile, e impostiamo un percorso di formazione per i tuoi collaboratori. Insomma, c’è un sacco di lavoro che possiamo fare insieme.

Mettiti alla prova!

Sei pronto? Dai, fai il TEST e scopri lo stato di salute della tua scrittura! Se invece ci devi pensare un po’ su, naviga in questo sito per capire se sono quella giusta per te. Si, voglio fare manutenzione ora!  

  • Se una scrivania disordinata è segno di una mente disordinata, cosa ne dite di una scrivania vuota?- Albert Einstein
  • Allenati per rendere l'impossibile possibile, il possibile facile, il facile elegante!- Moshè Feldenkrais
  • Scrivere prosa non dovrebbe essere diverso dallo scrivere poesia; in entrambi i casi è ricerca d'un'espressione necessaria, unica, densa, concisa, memorabile.- Italo Calvino
  • La scrittura è fatta di qualche magnifico lampo e di un sacco di lavoro sporco, meticoloso e vagamente maniacale- Annamaria Testa
  • Take the first step in faith. You don't have to see the whole staircase, just take the first step- Martin Luther King Jr.